This site uses cookies. By continuing visiting this site, you agree to their use.
To find out more, including how to control cookies, see our privacy policy.

 
Enter
 
LIBER

Guida dei mitrei della Roma antiqua. Dai misteriosi sotterranei della capitale. Oro, incenso e mithra

Carlo Pavia

l Mitraismo è, tra le religioni antiche di epoca romana, quella che più incuriosisce. Il motivo va ricercato nella grande quantità di nessi in comune con il Cristianesimo.
 
l Mitraismo è, tra le religioni antiche di epoca romana, quella che più incuriosisce. Il motivo va ricercato nella grande quantità di nessi in comune con il Cristianesimo. Attraverso una attenta analisi, approfondita e assai mirata, Carlo Pavia è riuscito a chiarire alcuni aspetti di quella che potrebbe essere definita una complessa simbologia di una filosofia che, nata 2.000 anni prima di Cristo, si modifica nell'area ellenistica fino a diventare fiorentissima in ambito romano. Le splendide fotografie, i disegni ricostruttivi e le piante che l'autore, di suo pugno, ha realizzato, oltre ad un testo chiaro ed entusiasmante, coadiuvato da uno stile e una forma ormai sperimentati con successo nelle sue precedenti e, in ordine di tempo, opere Guida di Roma sotterranea e Nel Ventre di Roma (Gangemi Editore), fanno di questo libro anche un vademecum per tutti coloro che vogliano inebriarsi dell'antico fascino dei numerosi mitrei ancora esistenti in Roma, ad Ostia e nel mondo romano.

L'autore punta molto l'attenzione sulle fonti letterarie cristiane come Giustino, Girolamo, Agostino, Origene, Tertulliano, tutti impegnati a sottolineare il contrasto tra il Mitraismo, filosofia indubbiamente originale ed innovativa, e gli altri culti contemporanei, con particolare riguardo al Cristianesimo nascente. Approfondita appare anche l'analisi delle numerose testimonianze archeologiche, dalle pitture alle sculture, dai luoghi di culto a quelli sincretistici. Alla fine il lettore ha davanti a sé un chiarissimo quadro circa il cerimoniale misterico mitraico, l'atteggiamento di convivenza o di intolleranza nei confronti degli altri culti e soprattutto le diverse prospettive salvifiche che entrambi le religioni, Mitraismo e Cristianesimo appunto, seppero proporre ai loro seguaci. Oro, incenso e Mithra è il sottotitolo che meglio non avrebbe potuto sintetizzare il contenuto del volume: lo scontro tra il Mitraismo e il Cristianesimo in un periodo ben preciso della storia romana. I mitrei sono ancora impregnati dell'odore acre del sangue del toro sgozzato, dei tenebrosi rituali degli iniziati, della plurisecolare cupezza dei luoghi; Carlo Pavia è riuscito ancora una volta ad accompagnare i lettori in quei suggestivi ambienti.
Carlo Carletti

Accademia dei Culti Orientali

Comments

Add a comment

 

Help us to keep
The New Mithraeum alive!

Do you like The New Mithraeum? Help us to keep it up, running and ads-free with a quick PayPal contribution.
Any amount is more than welcome!

Mithraeum.eu is powered by Enkidū